Ruiz, tutti dicono che è quasi fatta. E Aurelio?

Victor Ruiz, è lui l’uomo giusto. Riepiloghiamo. La società dice che si può fare. Secondo Ramon Planes direttore sportivo dell’Espanyol:  “Victor è un grandissimo giocatore, seguito da tanti club italiani ma il Napoli è in prima fila. Nulla è deciso, ma non posso dire più di tanto, è possibile che il ragazzo approdi al Napoli, basta una grande offerta, una telefonata e Victor Ruiz sarà azzurro”. Il procuratore italiano del giocatore Filippo Fusco è altrettanto ottimista: “C’è un importante contatto tra le squadre. Ruiz è un pilastro della squadra spagnola che vorrebbe tenerlo ma il Napoli lo vuole subito e non vuole aspettare”. Quello spagnolo, Pons, non è da meno: “”La trattativa c’è ed è ovvio che il giocatore voglia andare al Napoli, ma l’accordo non c’è ancora e dobbiamo ancora lavorare su alcune cose. La sensazione è che alla fine dovrebbe arrivare la fumata bianca”. E De Laurentiis che dice? Dovrà sborsare 6 milioni più l’altra metà di Datolo che il Napoli ha ceduto in prestito oneroso (300.000 euro) più riscatto fissato a 6,3 milioni.

ilnapolista © riproduzione riservata