Juve passa al 95′, Napoli, Lazio e bianconeri secondi

La Juve risolve il match con la Lazio a 2 secondi dalla fine del recupero. Apre le marcature Chiellini, poi il pareggio di Zarate. Nel recupero prima Muslera salva il risultato, poi scivola sulla conclusione ravvicinata di Krasic che fissa il risultato sul 2-1.  In classifica il Milan allunga in testa. Sei punti sotto il terzetto Juve, Napoli, Lazio. Nel pomeriggio,  dopo il successo di ieri di Palermo, Udinese e Napoli, arriva la passeggiata del Milan 3-0 a Bologna delle 12.30. Vince con un gol di Juan la Roma in casa contro il Bari (Totti sbaglia un rigore). Sampdoria battuta a Brescia, Nené segna una tripletta al Catania. Questo il riepilogo dei risultati di oggi:
Bologna-Milan 0-3 (Boateng 9′, Robinho 35′ p.t., Ibrahimovic 15′ s.t.)
Brescia-Sampdoria 1-0 (Cordova 13′ pt)
Cagliari-Catania 3-0 (Nenè 11′ e 27′ pt e 26′ st)
Lecce-Chievo 3-2 (Ofere 17′, Piatti 46′ pt, Bogliacino 10′ st, Piatti 25′ st, Mandelli 46′ st)
Roma-Bari 1-0 (Juan 30′ pt)
Juventus-Lazio 1-1 (2′ Chiellini, 33′ Zarate, 49′ Krasic)

ilnapolista © riproduzione riservata