Troppi infortuni, Maradona lo aveva previsto

«Non mi preoccupa assolutamente arrivare al Mondiale senza amichevoli. Gli allenamenti che facciamo arrivano a livelli che non raggiungeremmo mai in partita, dove si rischia solo che qualcuno si infortuni. Aspettiamo tranquilli sapendo che ci sono ostacoli da superare». Queste parole le ha dette Diego Armando Maradona il 2 giugno scorso provocando una marea di critiche da parte della stampa argentina. Beh, a posteriori gli infortuni di Rio Ferdinand, Drogba, Pirlo e in ultimo Robben forse gli danno ragione.

ilnapolista © riproduzione riservata