Juventus, ultras e ‘ndrangheta, se ne occupa anche la Procura federale

La Gazzetta: «Dovrà accertare se è stato violato l’articolo 12 che regola i rap­porti tra club e gruppi di ti­fosi «in materia di distribuzione al pubblico di bigliet­ti».

Juventus, ultras e ‘ndrangheta, se ne occupa anche la Procura federale
Andrea Agnelli e Francesco Calvo

Juventus, ultras e ‘ndrangheta. L’inchiesta della Procura di Torino sui rapporti tra Juventus e ultras, col coinvolgimento di persone legate alla ‘ndrangheta, per la gestione dei biglietti finisce anche alla Procura della Federcalcio ora guidata da Giuseppe Pecoraro. “I contatti tra le due procure – scrive la Gazzetta – sono più antichi e risalgono ai tempi di Stefano Palazzi. Anche in Federa­zione vogliono far luce sui rapporti del club con un clan che è riuscito a garan­tirsi ricchi profitti dalla ri­vendita dei biglietti. Nessun atto ufficiale è stato ancora compiuto, ma a breve do­vrebbe essere aperto un fa­scicolo, come normale in questi casi”.

La Gazzetta ricorda che “l’indagine to­rinese è un capitolo di un’ampia inchiesta sulle in­ filtrazioni della ‘ndrangheta nell’Alto Piemonte” e ricorda “il suicidio di un teste: il 9 luglio Raffaello Bucci, capo ultrà e collabo­ratore della Juve, si è getta­to da un ponte alle porte di Fossano. Alcuni manager bianconeri sono stati sentiti come persone informate sui fatti, ma nessuno è indagato. Anzi, la società si dichia­ra parte lesa e sta collabo­rando con la polizia nello stringere le maglie contro i bagarini. La procura di Tori­no sta completando gli ulti­ mi riscontri, soprattutto su Rocco Dominello, figlio di un boss introdotto nella curva dello Stadium. La procura della Figc, invece, dovrà accertare se è stato violato l’articolo 12, comma 1 e 2, del codice di Giustizia Sportiva, che regola i rap­porti tra club e gruppi di ti­fosi «in materia di distribu­zione al pubblico di bigliet­ti». Nel caso di deferimenti e successive condanne, la Ju­ve rischia un ammenda, ma non è escluso che l’inchiesta possa essere archiviata”.

Juventus -’ndrangheta

Juventus -’ndrangheta

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
TERMINI E CONDIZIONI
  • giancarlo percuoco

    Del pigiama a striscie già ne hanno l’abitudine.

  • Jean Paul Sartre

    Ma la Juve non controllava tutto? non doveva essere tutto insabbiato? Yawn…

    • Ale Moska

      Si, hai ragione, la giuve controlla tutto infatti di questa cosa parla solo il Napolista che a livello mediatico conta come il due di picche…

  • Federico Belli

    Di questo passo non becchereste nemmeno il tanto ambito scudetto di cartone…
    #mainagioia

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per la pubblicità e alcuni servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cliccando su “Accetto”, scollando o cliccando qualunque elemento di questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.