ilNapolista

Se l’Inghilterra vince il proprio girone, potrà giocare quasi sempre in casa

Se arrivasse in finale, disputerà sei partite su sette a Wembley. Londra ospiterà un ottavo di finale al posto di Dublino

Se l’Inghilterra vince il proprio girone, potrà giocare quasi sempre in casa

La sostituzione delle sedi decisa dal Comitato Esecutivo dell’Uefa, ha comportato che l’ottavo di finale che si sarebbe dovuto giocare a Dublino, sarà disputato a Londra.

La capitale inglese ospiterà già tre gare della fase a gironi, le semifinali e la finale. L’Inghilterra, dunque, se dovesse arrivare fino in fondo agli Europei, potrà giocare quasi tutte le partite a Wembley.

Le gare contro Croazia, Scozia e Repubblica Ceca saranno tutte in Inghilterra. Se arrivasse prima nel girone, l’ottavo di finale si giocherà a Wembley. I quarti di finale a Roma, poi come da programma le semifinali e la finale saranno sempre nella capitale inglese.

ilnapolista © riproduzione riservata