ilNapolista

Giggs arrestato per violenza domestica: indagini in corso

Il ct del Galles è stato poi rilasciato su cauzione ma intanto si cerca di fare chiarezza sull’accaduto. La sua compagna presentava alcuni lividi

Giggs arrestato per violenza domestica: indagini in corso

Ryan Giggs è stato arrestato domenica sera per violenza domestica. La notizia è stata riportata da diversi media inglesi, come il Telegraph e il Mirror. La chiamata alle forze dell’ordine è arrivata dalla sua compagna, Kate Greville, e ha causato l’intervento di alcuni agenti nell’appartamento dove i due risiedono a Salford, località a ovest di Manchester.

La donna presentava qualche livido e non necessitava di cure mediche. Giggs è stato rilasciato su cauzione lunedì pomeriggio, nel frattempo si attende l’esito delle indagini. L’ex campione del Manchester United e ct della nazionale gallese ha respinto le accuse e, a quanto riferisce il suo avvocato, sta collaborando con la polizia. La federazione ha rilasciato una breve dichiarazione ufficiale.

Sappiamo di un presunto incidente che coinvolge il commissario tecnico della nazionale maschile Ryan Giggs. La Federazione non rilascerà ulteriori commenti al momento.

ilnapolista © riproduzione riservata