Gazzetta: “Quel tweet di De Laurentiis ha scosso il Dalian”

“Il tweet ha colpito Wang Jianlin, patron del Dalian e al momento uomo più ricco in Cina”. Frenata dovuta anche all’anno del maiale”.

Gazzetta: “Quel tweet di De Laurentiis ha scosso il Dalian”
A tenere banco in queste ore è la possibilità che la trattativa tra Napoli e Dalian per Hamsik vada in porto a breve. Ecco la ricostruzione della situazione attuale ad opera della “Gazzetta dello Sport”.

La colpa è del maiale

La colpa è del maiale. E non è una battuta. Se la trattativa per la cessione di Marek Hamsik fra Napoli e Dalian Yifang si è arenata – per una questione di garanzie bancarie – la frenata è dovuta alle ferie di Capodanno ancora in corso in Cina, per i festeggiamenti dell’inizio dell’anno del maiale. Un aspetto forse sottovalutato dagli intermediari di questa operazione”.

De Laurentiis uomo di comunicazione

Per la Gazzetta “ADL è uomo di comunicazione, che può essere discutibile nei modi ma sicuramente efficace (…) Quel tweet di mercoledì lanciato dal profilo del club avrà pure fatto storcere il naso, ma in quel modo un po’ brusco di fermare la trattativa senza manco citare l’interlocutore – col Dalian definito genericamente “ai cinesi” – ha fatto rimbalzare il messaggio forte e chiaro fino in Cina, senza bisogno di intermediazioni. E siccome Wang Jianlin, patron del Dalian e al momento uomo più ricco in Cina, questo affare vuol farlo, dopo quel cinguettio che fa l’effetto di un ruggito leonino la trattativa si è rimessa in moto su presupposti diversi”.
ilnapolista © riproduzione riservata