Allan: «Vogliamo rifarci subito dopo Napoli-Chievo»

Allan: «Vogliamo rifarci subito dopo Napoli-Chievo»

In conferenza stampa

Allan in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Stella Rossa: «Siamo un po’ rammaricati per il pareggio contro il Chievo. Speriamo ci serva di lezione per domani, dobbiamo essere più intensi e cattivi per portare i tre punti a casa contro una squadra che difende molto bene».

Italia o Brasile?: «Ho sempre avuto nella testa l’idea di giocare nel mio club, non ho parlato con nessuno e ho sempre dato tutto. È arrivata la chiamata del Brasile e io sono stato molto contento».

Allan leader carismatico del Napoli: «Sono cresciuto molto insieme alla squadra. Nel nostro gruppo abbiamo tanti leader, questa è la nostra forza. Ci aiutiamo molto a vicenda, grazie a questa unità di intenti possiamo fare grandi risultati».

La partita di Allan: «Spero di aiutare i miei compagni, vogliamo regalare la vittoria ad un San Paolo che sarà molto pieno».

La corsa alla Juventus: «La partita col Chievo non sposta i nostri obiettivi, domani abbiamo un’opportunità importante di rifarci subito».

Il sostegno dei tifosi: «La gente di Napoli è molto appassionata, cerco di ripagare sul campo la loro fiducia. Ad ogni contrasto, ad ogni pallone, sono lì per vincere, per aiutare i miei compagni».

I compagni del Brasile che affronterà in Champions: «Abbiamo scherzato un po’ su questa qualificazione, tutti vogliamo passare questo girone».

Allan punto di riferimento per i centrocampisti

«Sappiamo che non è facile arrivare a giocare in squadre così importanti, ci sono calciatori bravi che fanno fatica a mantenersi a certi livelli. A Napoli ci sono tanti giovani bravi, siamo veramente in tanti. Ogni tanto cerco di dare una mano, qualche consiglio ai miei compagni».

 

ilnapolista © riproduzione riservata