Insigne: «Non c’è solo la Juve, prima testa a mercoledì e dopo verrà la Juve»

Le parole di Lorenzo Insigne autore di una doppietta a Torino. Dobbiamo pensare partita per partita l’anno scorso nonostante la vittoria contro la Juve siamo arrivati secondi.

Insigne: «Non c’è solo la Juve, prima testa a mercoledì e dopo verrà la Juve»

Lorenzo Insigne ai microfoni di Dazn al termine di Torino-Napoli:

Sembrava cominciare in difficoltà questo campionato per cambio allenatore?

«Sapevamo che dovevamo partire da 0 con nuovo allenatore ma gli interpreti sono uguali e se ci sono giocatori di qualità si può fare.  Sono contento e spero di aiutare i miei compagni in fase di non possesso»

I tifosi hanno già la testa alla Juve

«Dobbiamo restare concentrati partita per partita perché l’anno scorso nonostante la vittoria contro la Juve siamo arrivati secondi. Testa a mercoledì sennò è inutile andare a vincere a Torino»

ilnapolista © riproduzione riservata