È fatta: Cristiano Ronaldo alla Juve per 105 milioni (come Jeppson)

Florentino Perez ha subito la decisione del fuoriclasse portoghese. Un’operazione storica per la Juventus e importante per il calcio italiano

È fatta: Cristiano Ronaldo alla Juve per 105 milioni (come Jeppson)

Venti milioni per Jorge Mendes

La data a questo punto sembra proprio che sia 10 luglio 2018. La data che certifica il passaggio di Cristiano Ronaldo dal Real Madrid alla Juventus. Un trasferimento storico. Una grande operazione, rischiosa ma certamente imponente. Un acquisto che segna quasi un prima e un dopo nella storia della Juventus e segna anche un passaggio importante per il calcio italiano.

CR7 si trasferisce alla Juventus per la somma di 105 milioni. A lui, invece, un quadriennale da trenta milioni netti a stagione. A Jorge Mendes, grande tessitore dell’operazione, andranno venti milioni. In tutto, 125 milioni per portare a Torino quello che oggi è considerato il più forte calciatore del mondo. Il portoghese dovrebbe arrivare domani a Torino. Oggi Andrea Agnelli è volato in Grecia per incontrarlo e chiudere l’affare.

Ala fine, Florentino Perez ha dovuto accettare la decisione del portoghese di lasciare il Real Madrid.

ilnapolista © riproduzione riservata