Carnevali: «Sarri ha ragione a chiedere contemporaneità, Politano è stato richiesto dal Napoli»

Le parole di Carnevali a Radio Rai: «Dobbiamo crescere in mentalità e cultura, Sarri ha ragione ma in altri paesi non si gioca mai in contemporanea».

Carnevali: «Sarri ha ragione a chiedere contemporaneità, Politano è stato richiesto dal Napoli»

L’intervista a Radio Rai

Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, è stato intervistato in diretta da Radio Rai. Il dirigente neroverde si è espresso così in merito alla contemporaneità delle partite nelle ultime giornate, e sulle polemiche per presunte gare truccate: «Dobbiamo cambiare mentalità, facciamo fatica a riconoscere il buono fatto da squadre come noi o il Cagliari. Credo che Sarri abbia ragione a chiedere contemporaneità per le ultime partite. Però negli altri paesi questo non accade, la nostra cultura deve essere più aperta in certe situazioni».

Carnevali è tornato anche sul caso-Politano: «A gennaio ci è stato chiesto da molti club, Napoli in primis. Abbiamo deciso di trattenerlo perché conosciamo il suo valore. Lui ci ha ripagato, tirando fuori la squadra da diverse situazioni spiacevoli. Fa parte di un percorso di crescita, abbiamo voluto fortemente che Matteo proseguisse al al Sassuolo. Sono giocatori che possono avere prospettive importanti in grandi club».

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. come mai così conciliante? avrà avuto il permesso da Marotta, altrimenti chissà che succede. eppure io mi chiedo come può un imprenditore serio come il dr Squinzi, farsi mettere sotto dalla Juve, non ha senso e non ne ha bisogno, eppure accade, ricordo gli accordi per berardi che hanno finito per bruciargli la carriera, povero ragazzo, tutto per aver rifiutato la juve!

    • Giulio Valerio Maggioriano 16 maggio 2018, 13:43

      Spiegala questa su Berardi…

      • Non é un segreto:berardi non voleva andare alla Juve,può capitare, e x “punizione la Juve mise il veto alla sua cessione, infatti quando l’inter fece la sua offerta avendo già l’accordo con il calciatore, fu rifiutata, e lui è rimasto al Sassuolo, una squadra di metà classifica e addio sogni di gloria

        • Giulio Valerio Maggioriano 18 maggio 2018, 0:24

          A me risulta diversamente, e cioè che Berardi non avesse mezza intenzione di lasciare Sassuolo.

          • Mi dispiace ma sei mai informato.tant’è che fu richiesto dall’Inter di cui è anche tifosi, ma non fu ceduto.vai in internet e avrai più dettagli

          • Giulio Valerio Maggioriano 18 maggio 2018, 18:36

            Non so quali siano le tue fonti, la mia è molto affidabile (tesserato Sassuolo). Poi chissà

          • Le mie fonti sono i media,il tesserato Sassuolo che ti poteva dire?? Dai !acquaiolo com’è l’acqua?

          • Giulio Valerio Maggioriano 21 maggio 2018, 13:45

            Non ho detto che hai torto, ma che le mie informazioni sono diverse dalle tue, non serve scaldarsi 😉

Comments are closed.