Costacurta: «Mancini, Conte, Di Biagio: il nuovo ct dell’Italia uscirà da questi tre nomi»

Le parole di Alessandro Costacurta, subcommissario della Figc: «In questo momento non abbiamo grandi talenti, quindi servono allenatori bravi».

Costacurta: «Mancini, Conte, Di Biagio: il nuovo ct dell’Italia uscirà da questi tre nomi»

Le parole del subcommissario

Alessandro Costacurta, subcommissario della Figc, fa la lista delle candidature come ct della Nazionale italiana. L’ex difensore del Milan ha spiegato che il nome del nuovo selezionatore uscirà da una rosa ristretta: «Mancini, Conte o Di Biagio. I nomi sono questi, non si esce da qui. Vogliamo nominare il ct entro giugno».

Le possibilità date a Di Biagio in chiave-Nazionale: «Non abbiamo posto condizioni, l’attuale tecnico può scegliere chi vuole per queste due amichevoli. Buffon? Sono d’accordo di non lasciare la serata contro la Svezia come ultima immagine di Gigi in Nazionale».

Costacurta, ieri, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Conte. Il chiarimento rispetto alle sue parole: «Non ho mai detto di preferire Conte sugli altri candidati. Ho solo detto che avendo già lavorato con la Nazionale, ha i parametri giusti. Ha fatto bene, oltre tutto non essendoci al momento grandissimi talenti, c’è ancora bisogno di un allenatore molto bravo. E i nomi fatti sono quelli di allenatori bravi».

Un endorsement su Federico Chiesa: «Ha grande talento, ha fatto tre o quattro giocate di grande livello. Secondo me è quasi meglio del padre. Speriamo che non mi senta senno’ Enrico (Chiesa padre, ndr) mi tira uno schiaffo».

ilnapolista © riproduzione riservata