Il sogno del Crotone (3-1 alla Lazio): l’Empoli perde a Palermo (2-1), calabresi salvi

Serie A, risultati e classifica: per il Crotone, 20 punti nelle ultime 10 partite. L’Empoli punito da Nestorovski e Bruno Henrique. Vincono Inter e Torino.

Il sogno del Crotone (3-1 alla Lazio): l’Empoli perde a Palermo (2-1), calabresi salvi

La gioia di una città

L’ultimo verdetto che mancava è arrivato. E nel modo più sorprendente possibile. Il Crotone ha battuto la Lazio per 3-1 allo Scida, ma la vera notizia arriva da Palermo. I rosanero, già retrocessi, hanno infatti battuto l’Empoli per 2-1. Condannandoli, di fatto, alla retrocessione. Una risposta anche a chi accusava i siciliani di (possibili) combine, in quanto il meccanismo del paracadute avrebbe favorito proprio il Palermo (con la retrocessione del Crotone, la società avrebbe incassato di più). Invece, serata di sport e professionalità. Empoli teso, contratto, battuto nel secondo tempo dalle reti di Nestorovski e Bruno Henrique. Nel finale, inutile il gol di Krunic.

Nel frattempo, in Calabria scoppiava la festa. Un po’ di antipasto si era già visto, con la doppietta di Nalini e la rete di Falcinelli. In mezzo, sul 2-0, il momentaneo 2-1 di Immobile. Il Crotone accende la gioia di una città dopo una rimonta incredibile. Alla fine del girone d’andata aveva nove punti, nelle ultime dieci partite ha messo insieme 20 punti. Un’impresa firmata dal tecnico di Nicola, dai suoi commoventi giocatori. La salvezza dei calabresi fa in modo che l’anno prossimo ci siano tre squadre del Sud in Serie A: Napoli, Cagliari e Crotone. In attesa dei risultati dei playoff di Serie B, che vedono Benevento e Frosinone ancora in corsa. Sotto, gli altri risultati e la classifica finale.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Jean Paul Sartre 29 maggio 2017, 11:47

    Un plauso ai fratelli crotonesi, unica squadra del sud che merita il rispetto di noi juventini 🙂

    • Antonella Capaldo 29 maggio 2017, 15:06

      è chiaro il motivo………

      • Certo che se le vanno proprio a cercare eh?

        • Antonella Capaldo 29 maggio 2017, 16:47

          e che ti aspettavi? hanno tentato in tutti i modi di sbatterli fuori e ora se ne escono che hanno sempre tifato e allora giocavi a Roma così gli potevi dare una mano in casa, o no? e invece il pesce grande mangia quello piccolo che però in questo caso gli ha lasiato una spina ngann

          • Jean Paul Sartre 30 maggio 2017, 11:15

            Questi mezzucci li lasciamo a voi. La Juve affronta tutte le partite con serietà, rispettando i valori dello sport.

  2. Salvezza meritatissima. Sono loro gli eroi del giorno, altro che Totti.

    • Antonella Capaldo 29 maggio 2017, 11:20

      condivido pienamente, ci aveva provato anche la Juve a farli fuori, ma niente tosti i calabresi sono così! e poi è un’altra squadra del Sud e speriamo che ce la faccia anche il Benevento, sarebbero 3, siamo poco rappresentati e nessuno si chiede il perchè!!!

Comments are closed.