La Procura Federale apre un’indagine su Napoli-Frosinone (che è già la partita dei veleni)

La Procura Federale apre un’indagine su Napoli-Frosinone (che è già la partita dei veleni)

È quasi un atto dovuto da parte della Procura federale dopo la segnalazione pervenuta dall’Agenzia dogane e monopoli di un flusso anomalo di scommesse per Napoli-Frosinone del 14 maggio scorso. Il flusso anomalo era relativo alle puntata su un’espulsione della squadra di Stellone. E infatti dopo pochi minuti il Frosinone è rimasto in dieci per l’espulsione di Gori. Al 13esimo del primo tempo Gori, dopo aver atterrato Insigne, gli ha calciato il pallone addosso e si è fatto espellere da Celi. Il Frosinone in dieci uomini era dato a tre. 

Da notare che, su Internet, rimbalzata anche su siti importanti, Napoli-Frosinone è diventata già la “partita dei veleni”. 

ilnapolista © riproduzione riservata