Roma-Napoli 1-0, segna Nainggolan a due minuti dalla fine. Giallorossi a due punti

Roma-Napoli 1-0, segna Nainggolan a due minuti dalla fine. Giallorossi a due punti

Roma-Napoli 1-0, gol di Nainggolan a due minuti dalla fine. Giallorossi a due punti dal Napoli.

Il Napoli interpreta una partita di contenimento, grande attenzione difensiva e tentativo di ripartire velocemente. Il match è equilibrato, la Roma tiene il possesso ma riesce a muoversi poco una volta arrivata al limite dell’area. Poco dopo il quarto d’ora, scontro a centrocampo tra Higuain e Manolas: l’argentino colpisce al volto il centrale greco, costretto a uscire per problemi all’occhio. Poche occasioni per entrambe le squadre, da segnalare la conclusione di Higuain respinta da Szczèsny dopo un meraviglioso controllo volante del Pipita. All’intervallo, il pareggio è il risultati più giusto. 

Nella ripresa, Napoli che tiene in mano le redini del gioco, indovina un buon numero di azioni per via centrale e riesce anche a mettere in difficoltà Szczèsny con Higuain dopo un batti e ribatti in area. All’88esimo, poco dopo l’ingresso di Totti, il gol di Nainggolan: azione avvolgente della Roma, palla che arriva al belga che indovina la conclusione dal limite. Roma-Napoli è il replay esatto di Juventus-Napoli, con gli azzurri bene in campo e mai davvero in difficoltà se non in azioni sporadiche. Finisce così, Roma a meno due e Juventus campione d’Italia. Ci sarà da soffrire fino alla fine.

ilnapolista © riproduzione riservata