ilNapolista

Quando Reina si accorge che non c’è Dzeko, urla ai compagni: “Ragazzi, oggi giocano in 11“

Quando Reina si accorge che non c’è Dzeko, urla ai compagni: “Ragazzi, oggi giocano in 11“

REINA 6.5 – Quando si accorge che tra i titolari giallorossi non compare Dzeko, intensifica l’allenamento ed urla ai compagni:”Ragazzi, oggi giocano in 11″

GHOULAM 6 – Sulla sua fascia affronta sapientemente prima Florenzi e poi Maicon, che si alternano a causa della nottata fatta per non perdersi la prima puntata del “Trono di spade”. Per fortuna Faouzi è fan di “The walking dead”.

KOULIBALY 7 – Al suo cospetto Salah perde l’ h e diventa improvvisamente un comune giocatore da medio – bassa classifica di serie A.

ALBIOL 6.5 – Sarebbe 10 Solo per il recupero sul El Sharawy. Fantascienza fino a 6-7 mesi fa.

HYSAJ 6 – Perde la sfida di fascia con il Faraone ma soltanto per quanto riguarda il look. Per il prossimo derby del sole ha già contattato il parrucchiere di Pogba.

ALLAN 7 – Da buon segugio marca il territorio annusando da vicino tutti gli avversari, appena esce fa anche un goccetto di pipì sulla gamba di David Lopez. Dal 78′ DAVID LOPEZ 6 – Gioca dieci minuti visibilmente infastidito dal gesto del compagno.

JORGINHO 6.5 – È l’unico italiano del Napoli in campo dal 1′. Jorghinho. Ho detto tutto.

HAMSIK 5.5 – Ormai abbiamo capito che il grande Marekiaro soffre di una leggera forma di dissenteria nelle partite che contano. Sarà per l’anno prossimo.

CALLEJON 6 – Sempre in campo perché l’unico in grado di bilanciare questa squadra con i suoi 21 grammi di personalità.

MERTENS 6 – Oggi festeggia a pieno la liberazione evadendo dalla panchina e liberando finalmente il suo estro dal 1′. Dal 73′ INSIGNE 6 – Rimanendo in tema entra appena in tempo per le 4 giornate di Napoli, le ultime 4 per la precisione.

HIGUAIN 6.5 – Rientra dalla squalifica e si prende la sua personalissima rivincita cecando un occhio ad un incolpevole Manolas. Avrà preso alla lettera “occhio per occhio”

SARRI 7 – Oggi clamorosamente non riesce a farsi espellere, rimanendo ad un passo dal record di rossi di Paul Gascoigne. Speriamo non rimanga anche ad un passo dalla Champions diretta.

ilnapolista © riproduzione riservata