Reina come Chuck Norris, Insigne e Hamsik ancora scossi da Sanremo

Reina come Chuck Norris, Insigne e Hamsik ancora scossi da Sanremo

Le pagelle improbabili di Villarreal-Napoli 1-0

REINA 6 — Con ancora in corpo la rabbia degli ultimi minuti di Torino, al 16′ riesce a rimediare ad un suo stesso errore con la stessa abilitá di Chuck Norris mentre costruisce una bomba con del marzapane ed uno stuzzicadente.

HYSAJ 6.5 — Il titolarissimo di Sarri aveva provato a saltare la partita inventando un improbabile maratona delle 5 serate di Sanremo tutte di filata. Niente da fare.

CHIRICHES 6.5 — Grinta da vendere. Mena più del Papa in trasferta in Messico

KOULIBALY 7 — Siamo tutti d’accordo con chi ha detto che un giocatore così non può giocare in serie A. È di un altro pianeta.

STRINIC 6 — Ormai completamente a suo agio nei panni di terzino sinistro azzurro. Bravo Enzo Paolo Turchi

HAMSIK 5.5 — Ancora sotto shock. Per lunghi tratti di gara ricorda Garko mentre cerca di leggere il gobbo. 

VALDIFIORI 5.5 — Non é Jorginho e la manovra ne risente. Il giro palla azzurro oggi é piú lento della canzone di Patty Pravo. 

DAVID LOPEZ 6 —  Non appena si accorge che l’arbitraggio é inglese lui inizia a fare l’indiano. Dal 82′ ALLAN 6 — s.v.

CALLEJON 5.5 — Stranamente assente. È in campo ma vorrebbe essere in tourneé con i suoi compagni di acconciatura, i Dear Jack. Dal 72′ INSIGNE 6 — Ci prova ma è ancora scosso dal flop di Sanremo con la sua canzone Wake Up

MERTENS 5.5 — Incontenibile nell’uno contro uno, spesso fa la scelta sbagliata, come quando consiglia a Chalobah l’album degli Stadio.

GABBIADINI 6 — Quando si accorge che é  difficile entrare palla al piede nell’area avversaria, inizia a tirare cannonate stile gianicolo dal limite. Poteva pensarci prima. Dal 66′ HIGUAIN s.v.

SARRI 6 — Al 69′, dopo circa 50 falli non fischiati, si accorge che l’arbitro non c’é e, invece di avvisare il quarto uomo, comincia a fumare indisturbato nell’area tecnica. Tanto, se tutto é concesso…

ilnapolista © riproduzione riservata