VIDEO/ I Quartieri Spagnoli si mobilitano per liberare Maradona dalle putrelle

VIDEO/ I Quartieri Spagnoli si mobilitano per liberare Maradona dalle putrelle

Mentre le pennellate si susseguono a riportare in vita il murales di Maradona, la gente del quartiere comincia ad affollarsi per strada. Si fermano a fare foto, a commentare, qualcuno chiede che ci sia la firma di Mario Filardi in corsivo sul murales. Si decide di metterla nell’incavo tra il braccio e la maglietta, ma solo le iniziali.

Si mobilitano pr tirare via dal muro le putrelle conficcate nella parte inferiore del murales per permettere a Salvatore di completare il pantaloncino con il mitico numero 10.
Arrivano con uno scaletto e il flex. Vanno a chiamare il fabbro e in men che non si dica il lavoro è compiuto. Maradona è libero e Salvatore può procedere a completare il restauro.

ilnapolista © riproduzione riservata