De Laurentiis: La classifica la guardo a marzo

De Laurentiis scatenato nel dopo Napoli-Roma. “Mi spiace che Mazzarri non sia potuto venire. Ha avuto una piccola indisposizione. Ma del resto quando si gioca ogni tre giorni c’è stress per tutti. Mi fa piacere tornare a battere la Roma. Eravamo rientrati un po’ stanchi dalla partita di coppa mentre la Roma aveva giocato martedì. Ci sono stati due pesi e due misure ma abbiamo vinto lo stesso. Il gruppo c’è e non può far altro che migliorare. Dove possiamo arrivare? Io mi mantengo sempre dal 5° al 10° posto. Noi siamo solo impiegati dei grandi del calcio che secondo me non capiscono nulla di calcio. Siamo una squadra giovane. Non dobbiamo preoccuparci degli altri, ma di noi stessi. La classifica la si guarda solo a marzo. Reja al primo posto? Ci ha sempre abituati a score importanti. E’ un nostro amico. Carlo Verdone? Non ci siamo sentiti. Lui è combattuto tra fare un torto a me o alla sua squadra del cuore, ma siamo tifosi”

ilnapolista © riproduzione riservata