ilNapolista

Klopp attacca Simeone: “Non si può giocare in difesa con campioni così”

Il tecnico del Liverpool non nasconde l’avversione per il gioco dell’Atlético “Poteva giocare bene a calcio, ma preferisce rimanere indietro e contrattaccare”

Klopp attacca Simeone: “Non si può giocare in difesa con campioni così”

Jürgen Klopp non ha affatto nascosto dopo la sconfitta contro la squadra di Simeone la sua incredulità per l’eliminazione della Champions League. Prima di frequentare i giornalisti, è inciampato e stava per cadere.

 “Se dicessi cosa penso dell’Atlético, sembrerei il peggior perdente del mondo … Sono la persona peggiore quando perdo, è per questo che mi arrabbio”

Il tecnico non ha risparmiato frecciate al modo di iocare el suo collega

“Non capisco perché l’Atlético, con la qualità di alcuni giocatori, come Koke o Saúl, giochi a calcio in questo modo. Poteva giocare bene a calcio, ma preferisce rimanere indietro e contrattaccare”

Dopo aver elencato tutti i punti di forza della sua squadra, Klopp ha nuovamente criticato il sistema di Simeone.

“È molto difficile giocare contro una squadra del genere. Lo accettiamo, ovviamente. I ragazzi hanno fatto un grande sforzo contro giocatori di livello mondiale che difendono con due linee di quattro. L’unica cosa negativa è che abbiamo segnato il secondo gol troppo tardi “

ilnapolista © riproduzione riservata