ilNapolista

Il Cagliari batte l’Inter 2-1. Eurogol di Pavoletti, Icardi assente

Ancora in rete Lautaro Martinez. I sardi hanno sbagliato un rigore con Barella. Tra le squadre di alta classifica, solo il Napoli ha vinto a Cagliari

Il Cagliari batte l’Inter 2-1. Eurogol di Pavoletti, Icardi assente

Nerazzurri coinvolti nella lotta Champions

L’Inter di Spalletti perde 2-1 a Cagliari e adesso è definitivamente coinvolta nella lotta Champions. Mantiene due punti sul Milan e tre sulla Roma che devono ancora giocare. L’Inter ha giocato ancora senza Icardi. Ha potuto contare su un ottimo Lautaro Martinez che non solo ha segnato il gol del temporaneo 1-1 ma ha sfiorato due volte il 2-2. Notevole la parata di Cragno a pochi minuti dalla fine, che ha deviato sul palo una pregevole girata in area di Martinez. Nel finale, Barella – autore di una splendida partita – ha tirato alto un calcio di rigore. Tra le squadre di alta classifica, solo il Napoli ha vinto a Cagliari. Qui hanno pareggiato Milan e Roma, e stasera ha perso l’Inter. Solo un’altra sconfitta casalinga per la squadra di Maran: contro l’Atalanta.

I gol tutti nel primo tempo. Prima Ceppitelli di testa su punizione di Cigarini. Poi il pareggio di Lautaro con un gran bel colpo di testa che è finito sotto le gambe di Cragno. E infine una gran girata di Pavoletti nel finale di tempo (decimo gol in campionato per lui). Quarantacinque minuti di grande intensità da parte della squadra di casa che ha meritato di chiudere in vantaggio il primo tempo.

Nella ripresa, l’Inter ha premuto senza però mai riuscire a fare gol. L’Inter resta a nove punti dal Napoli secondo in classifica.

ilnapolista © riproduzione riservata