A Sassuolo confermata la legge: fuori Napoli più tifosi (in settemila coi biglietti a 50 e 100 euro)

Il biglietto più economico è quello del settore ospiti (in teoria 40 euro, in pratica 50), poi distinti a 100 euro e tribune anche più care

A Sassuolo confermata la legge: fuori Napoli più tifosi (in settemila coi biglietti a 50 e 100 euro)

Pubblico caldo e appassionato

Lo diciamo da tempo: i napoletani non sono solo a Napoli. Anzi. Fuori Napoli, la squadra avrebbe più spettatori che al San Paolo e con un tifo decisamente più caldo. Si tratta di appassionati, felici di vedere la propria squadra; non di arrabbiati che si sentono in credito, convinti di dover esigere qualcosa: non si sa cosa.

La conferma – l’ennesima – arriva dalla trasferta a Reggio Emilia, al Mapei Stadium: saranno  settemila i tifosi del Napoli a sostenere la squadra di Ancelotti. E stavolta non è una questione di prezzo. Mentre a Napoli si vuole andare allo stadio gratis, per chi va in trasferta questa richiesta non c’è.

Biglietti anche da cento euro e oltre

Il biglietto per il settore ospiti costerebbe in teoria 40 euro. Ma tra il 10%, la commissione di 2,20 euro e un altro balzello che può essere richiesto da qualche tabaccaio si arriva a circa 50 euro. Ma non solo. Perché non tutti vanno nel settore ospiti, ci sono anche coloro i quali (e non saranno affatto pochi) andranno nei Distinti e in Tribuna e hanno speso dai cento euro in su. Per Sassuolo-Napoli.

La verità è sotto gli occhi di tutti. Basta volerla vedere.

ilnapolista © riproduzione riservata