Non c’è pace per Higuain beccato mentre sputa all’Etihad

Dopo la pesante sconfitta subita in casa del Manchester City il pipita criticato per un gesto di stizza. E anche Sarri finisce sulla graticola dei social

Non c’è pace per Higuain beccato mentre sputa all’Etihad

Il cappotto col City di Guardiola

Non c’è pace per Gonzalo Higuain al Chelsea. Si direbbe cornuti e mazziati perché, dopo i sei gol subiti dal City di Pep Guardiola, Gonzalo Higuain è stato “beccato” mentre sputava su un corrimano nello spogliatoio dell’Etihad. Gesto poco apprezzato in Inghilterra, come quello di Sarri che non aveva stretto la mano a Guardiola al termine della partita salvo posi scusarsi immediatamente nel post partita. E intanto Sarri, difeso dalla società, è attaccato furentemente sui social con molti che ne chiedono le dimissioni o il siluramento.

Ma, come ribadito anche precedentemente, è molto probabile che il tecnico toscano resti alla guida del Chelsea. Ha da giocare la finale di Coppa di Lega (contro il City), l’FA Cup, l’Europa League ed è ampiamente in corsa per il quarto posto in campionato.

 

ilnapolista © riproduzione riservata