Inter, Icardi non è più capitano. Possibile l’addio?

La società comunica tramite Twitter che il nuovo capitano è Samir Handanovic. Si vede la mano di Marotta, si è complicata la trattativa per il rinnovo

Inter, Icardi non è più capitano. Possibile l’addio?

Il nuovo capitano è Handanovic

Mauro Icardi, da qualche minuto, non è più il capitano dell’Inter. Ad annunciarlo è stata la stessa società neroazzurra, che ha dato la comunicazione attraverso il proprio account ufficiale di Twitter. La fascia andrà sul braccio di Samir Handanovic.

Preludio di un addio?

Una decisione che, onestamente, non ci sorprende. Sia perché adesso all’Inter è arrivato Marotta (noto per essere uno che ci tiene molto alla disciplina dei calciatori), sia perché con l’esplosione di Lautaro Martinez (e il mancato rinnovo di Icardi) gli scenari di mercato potrebbero portare a una rivoluzione del reparto offensivo neroazzurro.

Non rappresenta un mistero che tra la società e il centravanti argentino, in questi mesi, sarebbe dovuto esserci un incontro decisivo. Incontro che c’è stato (come ha confermato pochi giorni fa anche Wanda Nara, procuratrice e moglie di Icardi, a “Tiki Taka”), ma che non ha avuto come tema centrale il possibile rinnovo del calciatore.

Sarà felice Giuseppe Bergomi che tante volte ha sottolineato come secondo lui Mauro Icardi non corrispondesse al profilo del capitano. Chissà che questa scelta della società meneghina non sia il preludio a un addio di Icardi, corteggiato dai migliori club d’Europa.

ilnapolista © riproduzione riservata