Malagò: «De Laurentiis iscriverebbe il Napoli in Bundesliga. Allan secondo solo a CR7»

Al Corsport: «Aurelio ha il modello della franchigia Nba. Sul razzismo con il cuore e la pancia sto con Ancelotti ma le regole sono regole».

Malagò: «De Laurentiis iscriverebbe il Napoli in Bundesliga. Allan secondo solo a CR7»

Intervista del Corriere dello Sport al presidente del Coni Giovanni Malagò. Parla anche del Napoli, di De Laurentiis, di Ancelotti, del razzismo, di Allan.

De Laurentiis e il Frosinone

«Aurelio è un amico di famiglia. Lui ha il modello della franchigia Nba. Se potesse, iscriverebbe il Napoli alla Bundesliga. Le radici del nostro calcio sono di avere il Frosinone, ma oggi la forbice tra grandi e piccole si è molto allargata. Vale nel calcio come nella società. Non è bello, ma è un dato di fatto»

Allan

«Hai saputo di Allan? Il Napoli ha chiesto 120 milioni… Giocatore impressionante, dopo Cristiano Ronaldo il più importante del campionato».

Ancelotti ti piace? L’avresti voluto alla Roma?

«Ancelotti lo vorrebbero tutti, ma sono felicissimo di Di Francesco. Mi sono sempre speso a suo favore».

Il caso Koulibaly

«Sto tutta la vita dalla sua parte, con il cuore e con la pancia concordo con Ancelotti, ma le leggi vanno rispettate. Se no, salta il banco».

ilnapolista © riproduzione riservata