Barella, il favorito è il Chelsea. Napoli offre 25 milioni più Ounas

Per Il Mattino, è fatta con i Blues per 55 milioni. Anche se Giuntoli si era mosso in anticipo. Per la Nuova Sardegna, la trattativa è aperta

Barella, il favorito è il Chelsea. Napoli offre 25 milioni più Ounas

I Blues verserebbero 55 milioni

La rassegna stampa su Barella oscilla tra Napoli e Chelsea, con l’Inter alla finestra.

Il Mattino è il giornale che si sbilancia di più. Scrive che il centrocampista del Cagliari e della Nazionale finirà al Chelsea di Sarri per 55 milioni, e che Giuntoli si era mosso per tempo, aveva raggiunto l’accordo col procuratore in autunno ma che il Cagliari vuole 50 milioni. E quei soldi potrebbe sborsali, e subito, soltanto il Chelsea che adesso si è privato di Fabregas.

Anche La Nuova Sardegna segue le tracce del Chelsea ma non dimentica il Napoli. Ecco cosa scrive il quotidiano sardo.

Sarri apre le porte a Nicolò Barella. «Fabregas è andato via, va sostituito», ha sentenziato ieri l’allenatore del Chelsea. Il club inglese segue da tempo il centrocampista del Cagliari, sa che deve sborsare 50 milioni di euro se vuole portarlo a Londra e riflette. Ci sono due strade: provare ad acquistarlo subito, oppure prenotarlo per giugno, versando a stretto giro di posta una parte della montagna di euro nelle casse rossoblù. Una situazione che potrebbe sbloccarsi da un momento all’altro. La concorrenza non manca. Il Napoli non si dà per vinto e offre 30 milioni più l’intero cartellino di Ounas. L’Inter è in pressione su Giulini ed è pronta a mettere sul tavolo 25 milioni, più il prestito del difensore Alessandro Bastoni (vent’anni ad aprile, attualmente in prestito al Parma) e il cartellino di uno tra gli attaccanti Eder e Gabigol. Non solo, Ausilio e Marotta hanno parlato col procuratore del calciatore, Alessandro Beltrami, al quale hanno proposto per il suo assistito un contratto quinquennale a 2,5 milioni di euro a stagione.

ilnapolista © riproduzione riservata