La Roma pareggia 2-2 col Chievo. Contrordine: aggiornare le griglie

In vantaggio di due gol, la squadra di Di Francesco si è fatta rimontare e nel finale Giaccherini ha sfiorato il gol vittoria. Nota di servizio nelle redazioni

La Roma pareggia 2-2 col Chievo. Contrordine: aggiornare le griglie

Vinceva 2-0

La Roma non vince più e regala al Chievo il secondo punto della stagione. Non è bastato ai giallorossi di Di Francesco il doppio vantaggio del primo tempo con El Shaarawy e Cristante (su assist delizioso di Dzeko). Sembrava una partita finita, con i giallorossi padroni del campo. Il Chievo, però, non si è mai arreso. Ha anche sfiorato il gol nel primo tempo, ma ha anche rischiato di subire il terzo. Nella ripresa, prima il gol di Birsa (gran bel tiro di sinistro da fuori area) e poi all’83esimo il pareggio di Stepinski (autorete di un’ottima partita) al termine di un’azione culminata con una carambola in area. Stepinski si è girato e ha segnato. La Roma si è catapultata in avanti, in maniera disordinata, senza successo. Anzi, nel finale il Chievo ha rischiato di vincere con Giaccherini fermato da una buona parata di Olsen.

Per la Roma sono cinque i punti in classifica. Unica vittoria all’esordio a Torino contro il Torino. Poi il pari 3-3 in casa contro l’Atalanta, la sconfitta a San Siro contro il Milan e oggi il 2-2 col Chievo.

Nota di servizio nelle redazioni: aggiornare le griglie per il campionato. La Roma è stata data terza dalla Gazzetta, dietro Inter e Juventus, davanti al Milan e al Napoli buon quinto.

ilnapolista © riproduzione riservata