Napoli, non solo Lainer per la fascia destra: occhi su Arias, Mario Gaspar e Sabaly

Il Corriere dello Sport spiega le strategie per il nuovo laterale difensivo del Napoli: Lainer è la prima scelta, ma si valutano le alternative.

Napoli, non solo Lainer per la fascia destra: occhi su Arias, Mario Gaspar e Sabaly

Lista di mercato

Stefen Lainer, e ci siamo. Ma il Napoli non circoscrive solo all’austriaco la sua ricerca di un laterale destro, l’unico ruolo da coprire secondo Ancelotti, il tecnico l’ha spiegato ieri in conferenza stampa. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, ci sarebbe vita oltre il terzino del Salisburgo, ed è un viaggio che abbraccia tutta Europa.

La precisazione del quotidiano romano: «Lainer resta la prima scelta, ma le condizioni di Ghoulam (oggi in arrivo a Dimaro) diranno se c’è bisogno di qualcosa di più Dovesse bastare un esterno basso capace di stare al fianco di Hysaj
per entrare con lui in competizione, allora la scelta sarebbe fatta. Dovrebbe solo arrivare il sì della Red Bull Salisburgo: e non sarà semplice, sempre per “colpa” di quella forbice da tre milioni di euro che divide i due club. Altrimenti, varrà la pena non disdegnare l’altra ipotesi più ricorrente: Santiago Arias, ventisei anni, colombiano del Psv è una opzione che resta nell’agenda di Giuntoli, nonostante la quotazione, quindici milioni anche per lui».

I nomi nuovi

Arias è stato inserito già tempo fa nella narrazione di mercato del Napoli, che come detto si sta aprendo anche a nuove possibilità. Una di queste porta il nome di Mario Gaspar, 28enne del Villarreal, già seguito qualche tempo fa. Infine, ecco spuntare anche Youssouf Sabaly, terzino destro senegalese in forza al Bordeaux. La sua caratteristica fondamentale è che può giocare anche a sinistra. Ci sono conferme sparse circa l’interesse del Napoli nei suoi confronti.

ilnapolista © riproduzione riservata