Nicchi (non) risponde a De Laurentiis: «Zero commenti, la Procura Figc potrà valutare le sue parole»

Nicchi ha parlato anche dell’esito del primo campionato con il Var: «Ha quasi azzerato gli errori, portando serenità, giustizia e rispetto delle regole».

Nicchi (non) risponde a De Laurentiis: «Zero commenti, la Procura Figc potrà valutare le sue parole»

L’intervento a Radio Sportiva

Marcello Nicchi, presidente dell’Aia, ha risposto alle affermazioni di De Laurentiis in conferenza stampa. Il presidente del Napoli ha parlato di «8-9 punti che mancano al Napoli per direzioni arbitrali sbagliate e mancato funzionamento del Var». Il commento di Nicchi, intervistato a da Radio Sportiva, è stato molto severo: «Sono parole che non meritano commenti. La Procura Federale, se vuole, valuterà con attenzione le affermazioni del presidente del Napoli».

Nicchi sul primo campionato con il Var: «Il bilancio è positivo ed è sotto gli occhi di tutti, tanto che tutti cercano di emularci e vengono a studiare da noi. Se in cinque mesi siamo arrivati a questi importanti risultati, credo che il prossimo anno i pochi errori potrebbero essere limati ancora di più. Non dico che si arriverà fino a non sbagliare tutte le valutazioni, ma molto vicino a quota zero errori. Il Var ha portato serenità, giustizia e rispetto delle regole».

La mancata designazione e il viaggio di Orsato in Qatar: «Era programmato da tempo che andasse ad arbitrare una partita importante all’estero. Non c’è nessuna punizione né sospensione, ma solo una richiesta che ci era pervenuta dal Qatar. Il designatore ha scelto Orsato per assolvere questo compito».

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Nicchi ma ritirati anche tu, se permetti ai tuoi arbitri di fare questo scempio da pochi indizi a molti indizi le prove sono concrete si materializzala malafede. Tu sei loro complice se non li sbatti fuori e fai capire le ladrate non sono ammesse. Nonostante il VAR si è giunti a quello che ha detto il Presidente del Napoli che poi è sotto gli occhi di un intero mondo calcistico dall’Europa alle Americhe. Deferisci? uaa guarda si è offesa la “buona donna”. Perchè non hai chiamato Banti, Damato, Fabbri, Guida, Valeri, Irrati, Calvarese, quell’altro di Chievo-Juve, ah si Maresca e ultimo Orsato, tutti da una parte e ce ne fosse stato uno che ha deciso contro la Juve legittimanente. Tabularasatevi, MEGLIO TARDI CHE MAI!!!

  2. dino ricciardi 12 maggio 2018, 10:49

    Io invece spero che un altra procura scoperchi la munnezza che c’è sotto.

  3. Quello che non si può imputare alla categoria degli arbitri è la meritevole sensibilità dimostrata in tutto il campionato…..sono tutti tanto sensibili.

  4. ha quasi azzarato gli errori… in relatà li ha azzerati tutti, tranne quelli in favore dei NON RADIATI!
    portando giustizia e rispetto delle regole… delle rimanenti 19 squadre…
    magari indagasse sul serio una procura federale libera e senza condizionamenti…

Comments are closed.