Cresce il pressing del Chelsea su Sarri. C’è anche Hamsik in partenza

L’allenatore è in cima ai desideri del club di Abramovich. C’è anche lo Zenit. Il capitano potrebbe decidere di andare in Cina

Cresce il pressing del Chelsea su Sarri. C’è anche Hamsik in partenza

Rinnovamento

Definirlo anno zero sarebbe troppo. Ma di certo la prossima stagione per il Napoli sarà quella del rinnovamento. Ci sono tanti calciatori che hanno superato i trent’anni e non tutti resteranno ad agosto. Sarà una sessione intensa di calciomercato, a partire dall’allenatore. Al di là dei racconti improntati all’ottimismo dopo l’incontro di mercoledì, come sapete la situazione tra Sarri e De Laurentiis è molto più complessa. Il rinnovo dell’allenatore toscano non è un’opzione così semplice.

A Londra

Come scrivemmo tre settimane fa, c’è l’offerta del Chelsea che sarà formalizzata la prossima settimana e c’è anche quella faraonica dello Zenit San Pietroburgo. Per il club di Abramovich la stagione finirà domani, con la finale di FA Cup contro il Manchester United. Poi, lo sguardo sarà rivolto alla prossima stagione. E il primo nome sulla lista del post-Conte è quello di Maurizio Sarri. L’allenatore potrebbe convincere Martusciello, attualmente all’Inter, a seguirlo in quest’avventura; gli altri dello staff resteranno a Napoli, freschi di rinnovo e con una penale impossibile per loro da pagare. Un paio di mesi fa scrivemmo che a fare da cicerone a Sarri nell’ambiente blues potrebbe essere Gianfranco Zola, l’ipotesi resta in piedi. L’allenatore toscano è anche in cima ai desideri del club russo che ha appena perso Roberto Mancini.

In lista di sbarco

Dalla panchina al campo. L’elenco dei calciatori in partenza non è piccolo. Il primo è ovviamente Pepe Reina che ha già salutato Napoli con una festa. In prima fila ci sono poi il 31enne Mertens – la cui clausola di 29 milioni è abbordabilissima – che potrebbe finire allo Schalke e Jorginho che è fortemente voluto dal Manchester City di Guardiola e potrebbe essere venduto a una cifra oscillante tra i 50 e i 60 milioni di euro. A questi due nomi ultimamente si è aggiunto Marek Hamsik. A luglio il capitano compirà 31 anni e potrebbe decidere di trascorrere il prossimo triennio in Cina e di accettare un’offerta irripetibile. Ci sarebbe anche Callejon (31 anni) tra i calciatori che potrebbero lasciare Napoli. E tra i più anziani ovviamente Albiol che ha 33 anni.

Il Napoli potrebbe ritrovarsi senza tre o quattro titolarissimi ma anche con un patrimonio da investire nella prossima campagna acquisti.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Gennaro Russo 20 maggio 2018, 13:12

    Per quanto concerne il Capitano: se Sarri resta, e se resta anche lui, prepariamoci a vederlo in campo dal 15esimo del secondo tempo, come nell’ ultima partita con la Samp. Penso, come ho gia’ scritto altre volte, che il Capitano soffra di qualcosa di non detto (non detto per ovvi motivi), qualche noia muscolare o articolare che non lo fa rendere per tutti o 90 minuti. Altrimenti non si spiegherebbero le sue sostituzioni quasi fisse ad ogni partita al 60esimo circa.Se Marek si fosse reso conto di questo(come io credo) ed anche la Societa’ lo sapesse(come è ovvio), sarebbe lui stesso, nel suo grande amore per Napoli, che chiederebbe di essere ceduto.Fa male anche a me pensarlo e dirlo.Mi fa quasi piangere sta cosa, mentre la scrivo.

  2. Mario Fabrizio Guerci 20 maggio 2018, 12:26

    Tutto dipenderà dal prossimo allenatore.Maggio e Reina a parte,troppo presto per tutto…

  3. Per me ciao e grazie a Mertens-Jorgy-Hamsik-Calle. Assolutamente da tenere Sarri-Zieli-KK-

    • ciao e grazie al capitano, per tenere il polacco includente? Facepalm portami via…

    • Antonio Chiacchio 20 maggio 2018, 13:13

      e questo sarebbe il ringraziamento dato al capitano? poi non ci lamentiamo quando il pippita ci saluta e se ne va!

  4. sí dai Napolì, scendiamo noi in campo a settembre

    • Forse non lo sai, il sarrismo ottuso ha offuscato molte menti. Ma oltre Verdi e Politano c’è un mondo e con un allenatore capace di vedere oltre Firenze qualcosa a casa abbiamo portato negli anni di manager illuminati.

      • Luigi Ricciardi 19 maggio 2018, 20:31

        Non so quale sia il mondo oltre Verdi e Politano Ma se Sarri chiede giocatori di 20 milioni e il Napoli non può prenderli, mi sa che siamo in un mondo piuttosto ristretto…

        • Sarri chiede giocatori (tipo Sanè) per scappare e lasciare dietro di se un villaggio che brucia

  5. Antonio Chiacchio 18 maggio 2018, 21:57

    per me possono andare via tutti, gli unici che non devono muoversi da napoli sono hamsik e insigne.

  6. Si, Sarri va in Inghilterra e Jorginho pure, Hamsik in Cina, Mertens in Germania, Callejon e Albiol tornano in Spagna. Praticamente l’anno prossimo richiamiamo Montefusco e giochiamo con la Primavera! Ma facitec’ o’ piacere…

  7. ora il napolista fa anche da consulente di mercato ? fate e disfate a piacimento vostro. ho l’impressione che sarà una estate torrida………….

  8. Be Il Napoli che verrà ……..se HAMSIK vuole andare in Cina penso sia giusto lasciarlo partire.
    JORGINHO per 60milioni e da vendere ……e poi diciamo che anche MERTENS può partire Cosi come CALLEJON
    Incassiamo circa 120 milioni

    Quindi
    Portieri RUI Patricio SEPE ?..
    Terzini Munier HISAY GHOULAM RUI
    Centrali KK ALBIOL KIRIKES LUPERTO MAK
    Centrocampisti ALLAN ZILEISNKI DIAWARA ROG VERETOU BARELLA
    esterni INSIGNE POLITANO,VERDI OUNAS ciciretti insigne younes
    attacanti MILIK INGLESE ?

  9. ecco, questa è un tantino catastrofica anche per i miei standard. Mi pare improbabile un quadro così.

    • White Shark is still here 18 maggio 2018, 19:38

      Ma tu ancora gli stai dietro? Aspetta qualche minuto che si lanceranno sulle nuove esternazioni del presidente. Tra le cose dette ci sono frecciatine a Dema, altro loro nemico pubblico e questo innescherà un nuovo tema.

    • Azz………con veretou,,barella, Politano Verdi…….siamo più forti 😉😉😉

  10. Per ora tutte parole. L’unica certezza è che il pallino ce l’ha Sarri. Sarà lui a dover decidere. Spero solo eviti di arroccarsi o di fare dichiarazioni stile ADL. Un pò di sobrietà, qualunque sia la sua decisione. E’ il suo lavoro, a Napoli lo ha fatto benissimo e sono certo continuerebbe a farlo ugualmente ma se vuole andar via è giusto che vada. Eviti solo retorica inutile su ambiente e amore con i tifosi. E’ la sua professione e tutti gli auguriamo il meglio, a Napoli (meglio) ma anche fuori.

  11. Hamsik se andasse via lo capirei. Il campionato quando ha potuto non glielo hanno fatto vincere.

  12. Raffaele Sannino 18 maggio 2018, 17:56

    Sarri ha un solo modo per liberarsi, trovare qualcuno che paghi la clausola, altrimenti resta senza discussioni. Contento o meno.Albiol rimane fino al 2020,Mertens è il maggior indiziato a trasferirsi,Calle e il capitano restano.Tra i meno anziani ,se arriveranno offerte irrinunciabili,potrebbe partire uno tra KK o Frello. Dubito entrambi. Tranquilli,non ci sarà l’apocalisse.

    • quante certezze…..

      • Emilio de Martino 18 maggio 2018, 21:59

        quante vendite. Il Napolista ed il Mattino hanno già smontato la squadra. Io aspetterei un attimino.

      • Raffaele Sannino 18 maggio 2018, 23:56

        …..dottore bello,ne riparliamo a fine mercato?Le mie certezze sono in una società che ha sempre operato bene e continuerà a farlo.Non ci saranno smantellamenti,non partiranno più di tre dei dieci giocatori di movimento.

        • Matteo Guarro 20 maggio 2018, 17:04

          lascia perdere coi papponisti é solo uno spreco di tempo non hanno capito che al presidente dovrebbero solo baciargli i piedi

Comments are closed.