De Nicola su Ghoulam: «Non tornerà a disposizione prima di tre settimane»

Il quotidiano algerino Le Buteur riporta le parole del medico del Napoli: «Ghoulam sta seguendo la tabella di recupero, non ci saranno forzature».

De Nicola su Ghoulam: «Non tornerà a disposizione prima di tre settimane»
Ghoulam / Foto Matteo Ciambelli

Le indiscrezioni di Le Buteur

La visita di controllo a Villa Stuart, ora le nuove indiscrezioni sul futuro. Si sono riaccesi i riflettori su Faouzi Ghoulam, sul suo rientro. Che, però, deve essere “pesato” e proiettato verso il futuro. Lo scrive anche il quotidiano algerino Le Buteur, che riporta alcune dichiarazioni del medico del Napoli, Alfonso De Nicola, sul terzino algerino. Secondo De Nicola, il rientro effettivo di Ghoulam non può avvenire prima di tre settimane: «Stiamo seguendo il programma di riabilitazione, passo dopo passo. Non anticiperemo nulla, non ci saranno forzature. Una cosa è certa: siamo tutti convinti che Faouzi non possa tornare prima di 3 settimane nel gruppo. Lavora sodo per essere rapidamente a disposizione della squadra».

In un altro articolo, il giornale algerino spiega come i test medici effettuati a Roma siano stati «rassicuranti». Al tempo stesso, però, ridimensiona le aspettative in merito a un possibile rientro in questa stagione. «Se qualcuno – scrive Le Buteur – aveva pensato a un possibile ritorno in campo contro la Juventus, resterà deluso. La prossima visita di controllo sarà il 19 aprile, solo allora si potrà capire quale sia il vero stato di forma di Ghoulam. Tutto dipenderà dalla sua condizione, per il momento il calciatore lavora da due settimane con i preparatori del Napoli». Quindi, probabilmente rivedremo Ghoulam direttamente per il prossimo campionato. Al massimo, per qualche spezzone nei match finali. Sicuramente, la stagione “da protagonista” del terzino algerino è finita con l’infortunio alla rotula.

ilnapolista © riproduzione riservata