Sarri: «De Laurentiis voleva spendere, Giuntoli ha avuto le palle di non comprare a caso»

«Il presidente era fortemente intenzionato a spendere. Quella di Giuntoli è stata una decisione fenomenale, potrebbe incidere la sua presenza nelle mie valutazioni sul futuro»

Sarri: «De Laurentiis voleva spendere, Giuntoli ha avuto le palle di non comprare a caso»

Questa dichiarazione tratta dalla conferenza stampa di Maurizio Sarri al termine di Benevento-Napoli, segna uno spartiacque nella storia del Napoli. Ve la riportiamo senza alcun bisogno di commenti.

Il mercato di gennaio non inciderà minimamente sulle mie valutazioni. Giuntoli è un fuoriclasse, ha fatto delle scelte da uomo con due palle così. Poteva comprare un calciatore a caso, De Laurentiis era fortemente intenzionato a spendere ma ha preferito non comprare e assumersi una certa responsabilità, piuttosto che mettermi in difficoltà con un calciatore non adatto. Una decisione fenomenale, potrebbe incidere la sua presenza nelle mie valutazioni sul futuro».

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. se i soliti noti che passano la settimana a cercare pretesti per giustificare la loro presenza ed i loro gettoni inventandosi a giorni alterni economisti, psicanalisti o veggenti, avessero almeno un briciolo di onestà intellettuale, dopo questa uscita dovrebbero avere la dignità di ammettere che parlano parlano ma non sanno niente di niente.

  2. Federico Imparato 5 febbraio 2018, 9:43

    Al calcio Napoli c’è un gruppo e u a comunuone di intenti eccezionale, ma di Chi sarà il merito?

  3. 25 Franco Lo Sbucciato 5 febbraio 2018, 9:39

    …. Se cacci Giuntoli vado via… in soldoni…

  4. Pessona Pebbene 5 febbraio 2018, 9:22

    Solo Verdi poteva giustificare una spesa poiché capace di ricoprire più ruoli (avrebbe giocato). Per il resto tanto vale attendere il rientro di Milik utilizzando, come è successo ultimamente, Zielinski e Rog in avanti. Vi ricordo che campiamo di plusvalenze e ci siamo assicurati tre future plusvalenze: Younes, Machach, Ciciretti. Nel valutare Giuntoli, teniamolo presente.

Comments are closed.