Fabbricini: «Pecoraro? Ci vuole riservatezza, è questione di stile e prudenza»

Il neocommissario della Figc, Roberto Fabbrcini, è stato intervistato a Radio Sportiva: «Mai esporsi, è fondamentale in questo momento di lotta al vertice».

Fabbricini: «Pecoraro? Ci vuole riservatezza, è questione di stile e prudenza»

L’intervista a Radio Sportiva

Il neocommissario della Figc, Roberto Fabbrcini, è stato intervistato a Radio Sportiva. Oltre ai temi riguardanti il suo nuovo incarico, Fabbricini ha anche rivolto un invito a Giuseppe Pecoraro, procuratore della Figc. In seguito alle parole sul suo tifo per il Napoli, già ieri Fabbricini aveva commentato con ironia («Allora io posso dire che spero nella Roma?»). Le sue parole in radio, oggi, sono state più istituzionali. E più severe: «Ci vuole riservatezza, è fondamentale in un momento come quello attuale del campionato di calcio con questa corsa di vertice. Mai esporsi, poi ognuno nel suo privato faccia il tifo per chi vuole. In settimana ne parlerò con Pecoraro, è una questione di stile oltre che di prudenza».

ilnapolista © riproduzione riservata