Napoli, il mercato è (solo) Politano: il Sassuolo fa muro, la Juve si defila, pronti 18 milioni

La rassegna stampa di oggi: la Juventus (almeno a parole) si ritira dalla corsa, il Sassuolo potrebbe vacillare nelle ultime ore. Intanto, Giaccherini vicinissimo al Chievo.

Napoli, il mercato è (solo) Politano: il Sassuolo fa muro, la Juve si defila, pronti 18 milioni

Rassegna stampa

Matteo Politano, non se ne esce. Nel senso: se il Napoli farà mercato, il mercato del Napoli sarà lui. In attese dell’ufficializzazione di Younes, il club partenopeo proverà fino all’ultimo a strappare l’esterno scuola Roma al Sassuolo. I giornali in edicola questa mattina partono da due punti: le dichiarazioni di Allegri, ieri in conferenza stampa («La rosa resta questa, anche se Cuadrado dovesse operarsi»); e la trattativa a oltranza tra il Napoli e la società di Squinzi.

L’offerta del Napoli, secondo la Gazzetta, è ferma a 18 milioni di euro più il prestito di Ounas. L’inserimento della Juventus, sempre per la rosea, avrebbe fatto lievitare il prezzo fino a 30 milioni. Ma cambia poco, anche perché «il Sassuolo sarebbe orientato a tenere il calciatore. Per il momento».

Il Mattino è leggermente più ottimista sull’operazione-Politano. Leggiamo: «L’esterno del Sassuolo ha già espresso il suo gradimento all’operazione-Napoli, il club emiliano finora ha detto no ma potrebbe vacillare di fronte a un nuovo assalto, mentre la Juve annuncia di defilarsi dalla trattativa nonostante l’infortunio di Cuadrado – che verrà operato per la pubalgia e resterà fuori tra i 40 e i 60 giorni». Il nuovo assalto è quantificato nella “solita” cifra: 18 milioni più il prestito di Ounas. Valutazione complessiva di 20 milioni.

Il quotidiano del Chiatamone fa riferimento anche alle parole di Carnevali, dg del Sassuolo, per evidenziare le difficoltà nell’affare: «A gennaio le società i calciatori buoni cercano di tenerseli. Abbiamo fatto così anche in passato con Zaza e Defrel. Non esistono soltanto i soldi, il giocatore ha da poco rinnovato ed è giusto rispettare quanto fatto anche nei confronti del club, dei tifosi e dei suoi compagni. Su Politano c’è anche la Juventus? Sì, sono interessati».

In uscita

L’operazione “attiva” del mercato in uscita riguarda, ovviamente, Emanuele Giaccherini. Con l’arrivo di Younes, l’ex Juventus e Sunderland diventa di troppo nell’organico di Sarri. La GazzettaIl Mattino sono concordi sulla sua destinazione: «Ieri incontro a Firenze, e passi decisivi per la definizione dell’affare con il Chievo. La Sampdoria è uscita dalla corsa a Giaccherini e i veneti si sono accordati per il prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza (lui avrà un contratto fino al 2020 con ingaggio a 750 mila euro a stagione). Per Machach, invece, pronto il prestito al Carpi».

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Non compriamo nessunooooooo.

  2. Pessona Pebbene 30 gennaio 2018, 11:36

    Capitolo cessioni.
    Giaccherini nel suo piccolo ha fatto ciò per cui fu acquistato (a prezzo modico), cioè completare numericamente la rosa garantendo professionalità. Machach garantirà una plusvalenza.
    Maksimovic va in scadenza a giugno e verrà ricordato come uno dei colpi peggiori dell’era ADL.

    • non va in scadenza a giugno. Il prestito scade a giugno, ma il contratto con il Napoli scade nel 2021

Comments are closed.