Frena il Leicester, solo 2-2 col Wba. In Spagna, l’Atletico travolge la Real Sociedad

Frena il Leicester, solo 2-2 col Wba. In Spagna, l’Atletico travolge la Real Sociedad

Notte di turni infrasettimanali in tutta Europa e primi risultati a sorpresa, soprattutto in Inghilterra. Rallenta il Leicester City di Claudio Ranieri: la capolista viene bloccata sul 2-2 interno dal West Bromwich Albion, e si porta momentaneamente a +3 sul Tottenham di scena stasera ad Upton Park per il derby londinese col West Ham. Per le Foxes, la gara si mette male dopo dieci minuti col vantaggio-Wba firmato da Rondon. Già nel primo tempo, la squadra di Ranieri rimette a posto il risultato con Drinkwater e King, ma in apertura di ripresa Gardner trova il 2-2 e il risultato non cambia più. Due successi esterni nelle altre quattro gare di Premier: le squadre corsare sono Everton e Chelsea, rispettivamente sui campi di Aston Villa (1-3) e Norwich City (1-2, per i Blues, a segno al primo minuto il giovane Kenedy). Gli altri risultati: Sunderland-Crystal Palace 2-2 e Bournemouth-Southampton 2-0.

Doppia affermazione interna in terra iberica: Atletico Madrid e Las Palmas regolano facilmente, in casa, Real Sociedad e Getafe. Il 3-0 dei Colchoneros è firmato da un autogol di Reyes, da Saul Niguez e dal francese Griezmann. Grazie a questa vittoria, Simeone si porta momentaneamente a cinque punti dal Barça, impegnato giovedì in posticipo sul campo del Rayo Vallecano. Per il Las Palmas, invece, scoppiettante 4-0 sul Getafe: doppietta del canterano Tanasu e seconda vittoria consecutiva per la squadra delle Isole Canarie, che si porta momentaneamente a +3 sulla zona retrocessione.  

ilnapolista © riproduzione riservata