Cannavaro: finale premio per noi ed i tifosi

Il capitano azzurro Paolo Cannavaro ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della RAI nel postpartita di Napoli-Siena (2-0). Ecco quanto evidenziato da AreaNapoli.it: “Nella ripresa è stata una battaglia per fortuna il risultato alla fine è stato a nostro favore. Arrivare in finale di Coppa Italia aiuta a dimenticare la delusione di Champions. La finale di Coppa Italia è un premio per i tifosi e per noi, siamo orgogliosi di poterci giocare questo trofeo. Catania? In questa stagione abbiamo avuto tantissimi impegni, abbiamo pochi giorni per preparare quest’altra battaglia, noi dobbiamo cercare di arrivare il più sù possibile per cercare di ritornare in Champions. Terzo posto? Metteremo in campo orgoglio e cattiveria, il pareggio con l’Udinese è stato importantissimo, avremo tanti scontri diretti. Squadra più pericolosa? Ad inizio anno avevo pronosticato la Lazio, ora credo che la Roma sia la più temibile, si sta avvicinando pericolosamente”.

ilnapolista © riproduzione riservata