Ora torniamo a fare i seri
mandiamo ko i bianconeri

Diverso, l’avevamo ipotizzato,
l’evento, anche come risultato.
Avevamo eseguito tutti i riti
che Ilaria ci aveva suggeriti.
La sveglia presto, giovedì mattina,
la moglie ancor dormiente a noi vicina,
sinistro a terra, e poi “Ciuccio fa tu !!”
“Ma cosa dici ? Non ti capisco più . . .”
Sulla TV le carte, tutto il mazzo,
“Che stai facendo ? Tu sei proprio pazzo . . .”
Mentre, in ginocchio, prego tutti i Santi,
all’improvviso mi si para avanti.
“Non confondere il sacro col profano,
e togli San Gennaro dalla mano !”
“Ca belli ‘rrecchie teng, song ‘o ciuccio !!”
Per lei son diventato un grande cruccio,
e quando infine grido “Sciacharà !!!”
scuote la testa, tace, e se ne va . . .
Non son serviti a molto, questi aiuti,
siamo caduti dopo due minuti,
Motta fa una triangolazione
e va nell’angolino quel pallone.
Pochi minuti, c’é una punizione,
ma il pareggio nostro è un’illusione,
dicono che ci stava il fuorigioco,
io non ricordo, forse si, di poco.
Ma il Napoli comunque ha la reazione,
del campo sembra essere padrone.
Corner, va Pazienza con la testa,
la schiaccia in rete e il grido non si arresta.
Pocho – Cavani – ecco arriva Maggio,
vedo la palla in porta, ma è un miraggio . . .
il tiro che finisce tutto fuori,
e potevamo esser vincitori . . .
Maicon dal fondo, difesa schierata,
la palla con la testa va rinviata,
da fuori area, solo, triplo passo,
la mette in porta il piccolo Cambiasso . . .
Nella ripresa Hamsik con l’esterno,
sarebbe il pari, invece c’é l’inferno,
su corner svetta ancora solo Motta,
la partita finisce con ‘sta botta.
In casa loro, campioni del mondo,
perdere ci può stare, in fondo in fondo,
adesso ritorniamo a fare i seri
ed affossiamo questi bianconeri.
Ci mancherà, ovviamente, Quagliarella,
e questa cosa certo non è bella
ché erano tanti, gli spettatori,
che lo attendevano con fischi e cori.
Facciamogli soltanto tanti auguri
di rivederlo presto, siam sicuri,
e se sarà avversario, lì sul campo,
sappia fin d’ora che non avrà scampo !
Domenica, guagliù, loro hanno Toni,
ma noi gli rifiliamo 3 palloni !!!!

Milano, San Siro,

6 gennaio 2011

by Bruno

ilnapolista © riproduzione riservata