Delio Rossi: Non è uno spareggio Champions

Napoli-Palermo non è uno spareggio Champions. Parola di delio Rossi che ha presentato il match di domani. “Sicuramente queste due squadre sono due realtà positive che hanno fatto bene e continuano a fare bene, ma parlare di spareggio è esagerato – dice il tecnico rosanero –  Sia noi che loro. Siamo in un buon momento ma questi discorsi si fanno a marzo,   sarà una partita importante. Sicuramente le due squadre sono due realtà importanti del sud, che rappresentano due città importanti. Dal punto di vista delle disponibilità economiche non è possibile paragonarle ancora alle top player, ma sono comunque due società con risorse importanti. L’assenza di Bacinovic? Gli infortuni e le squalifiche fanno parte del gioco. Bacinovic ha sempre giocato facendo benissimo e rivelandosi con Ilicic una gradita sorpresa. Domani mancherà ma chi giocherà al suo posto non lo farà rimpiangere. Il tridente del Napoli? Non bastano tre giocatori per dar valore a una squadra. Questi sono tre giocatori che rubano gli occhi, ma parlare del Napoli sono per Hamsik, Lavezzi e Cavani sarebbe riduttivo, considerato che dietro di loro c’è un gruppo di giocatori che lavora per la squadra. Questo è un discorso che può essere fatto anche connoi con Ilicic, Pastore e Miccoli. La formazione? Un allenatore pensa sempre quelle che possono essere le mosse giuste per migliorare la sua squadra, ma ci vuole anche tempo per poter applicare determinate situazioni. Sto riflettendo sulla possibilità di poter cambiare qualcosa, ma devo dire che non poter avere il giusto tempo a disposizione per poter verificare determinate situazioni non mi aiuta”.

ilnapolista © riproduzione riservata