L’Iran pensa a Maradona come commissario tecnico

I vertici della federazione calcistica iraniana starebbero pensando a Diego Armando Maradona come nuovo commissario tecnico della nazionale della Repubblica Islamica. L’indiscrezione, riportata dal diffuso quotidiano sportivo iraniano ‘Khabar Varzeshi’, sarebbe suffragata da un’imminente visita a Teheran dell’agente dell’ex calciatore di Napoli e Barcellona per discutere i termini dell’operazione.
Secondo il giornale, sara’ il presidente della federazione iraniana, Ali Kaffashian, a incontrare l’entourage dell’allenatore, alla ricerca di una nuova panchina dopo la delusione ai mondiali in Sudafrica alla guida dell’Argentina e il successivo licenziamento. ‘Khabar Varzeshi’ riporta, inoltre, che nei mesi scorsi l’ex campione sudamericano avrebbe inviato la sua maglia da gioco al presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad, in segno di amicizia.
L’Iran è alla ricerca di un nuovo ct dopo che l’allenatore attuale, Afshin Ghotbi, ha annunciato che non intende rinnovare il contratto in scadenza nel gennaio 2011. Nei giorni scorsi erano circolate voci su un interessamento per l’ex allenatore del Barcellona, Frank Rijkaard, subito smentite dallo stesso Kaffashian.

ilnapolista © riproduzione riservata