ilNapolista

Inzaghi: “Mazzoleni non poteva intervenire, come non era intervenuto con Osimhen col Cagliari”

L’allenatore del Benevento a Sky Sport: “Non si può mettere la stessa persona al VAR perché così si alimentano i sospetti. Retrocedere così è brutto”

Inzaghi: “Mazzoleni non poteva intervenire, come non era intervenuto con Osimhen col Cagliari”

Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento, è stato intervistato da Sky Sport al termine della partita col Cagliari.

Siamo molto delusi, le immagini sono chiarissime. L’arbitro mi ha detto che il tocco c’è stato ma è lieve. Però se il contatto c’è, il VAR non può intervenire, così come non poteva farlo con Osimhen (in Napoli-Cagliari, ndr). Era lo stesso arbitro in video e questo dispiace, non si può mettere la stessa persona perché così si alimentano i sospetti.

Retrocedere così è brutto, volevamo farlo con le nostre gambe e non così. Mi complimento con la squadra, ha dominato la partita e meritava di vincere. Abbiamo messo cuore e anima, sapevo che mi avrebbero reso orgoglioso, così non partiamo secondi a nessuno.

I giocatori piangevano, si sentivano derubati di qualcosa. Non doveva andare così, per il bene del calcio.

ilnapolista © riproduzione riservata