ilNapolista

Ceferin cambia di nuovo idea: “I campionati devono finire il 2 agosto”

In una lettera al presidente del Lione scrive che in questo momento non è possibile modificare la data di chiusura e che si augura venga confermata ufficialmente nella riunione del 17 giugno

Ceferin cambia di nuovo idea: “I campionati devono finire il 2 agosto”

Ceferin cambia idea. Il termine del 2 agosto per il termine dei campionati non è più una semplice indicazione, come dichiarato in un primo momento. Ora il presidente Uefa ribadisce che si tratta di una data oltre la quale non è possibile andare.

Lo fa in una lettera inviata al presidente del Lione, Aulas, che aveva chiesto uno spostamento della data ultima per finire i tornei nazionali sperando in un dietrofront della Ligue 1. Ceferin scrive:

“In questa fase non possiamo modificarla e speriamo che venga confermata ufficialmente nella riunione del Comitato esecutivo del 17 giugno. Infatti, al fine di garantire la parità di trattamento tra le 55 federazioni affiliate, non possiamo tenere conto della situazione specifica di ciascun paese e delle decisioni degli organi competenti interessati“.

Le coppe europee dovrebbero ripartire subito dopo il 2 agosto. Le modalità saranno definite il prossimo 17 giugno.

ilnapolista © riproduzione riservata