ilNapolista

Tebas: debiti alti e incassi bassi, nemmeno Messi riuscirebbe ad aiutare la Serie A

Il Presidente della Liga: le cifre del campionato italiano sono stressate. I grandi giocatori aiutano ma non risolvono. Non c’è riuscito nemmeno Cristiano Ronaldo

Tebas: debiti alti e incassi bassi, nemmeno Messi riuscirebbe ad aiutare la Serie A

Messi in Italia è un sogno che non si realizzerà. E in ogni caso, per il presidente della Liga Javier Tebas, non risolverebbe certo i problemi economici della Serie A, troppo malandata per poterselo permettere.

Secondo Tebas infatti, “i problemi della Serie A sono legati alla pessima relazione tra debiti, alti, e incassi, insufficienti. Le cifre della Serie A sono stressate, e questi problemi economici non li risolve certo Leo Messi”.

Tebas ha parlato in videoconferenza con i giornalisti internazionali, e in ogni caso di un’eventuale partenza del Pallone d’Oro non ne farebbe un dramma:  “A me piacerebbe che Messi restasse qui, ma se ne dovesse andare non sarebbe un dramma: si diceva che senza Cristiano Ronaldo la Liga avrebbe perso soldi, e invece ne abbiamo guadagnati, persino in Portogallo. I grandi giocatori aiutano ma non sono essenziali per un campionato”.

ilnapolista © riproduzione riservata