ilNapolista

Tuttosport: per Ibrahimovic De Laurentiis è pronto a fare un’eccezione

L’eventuale ingaggio di Ibra (è inseguito anche da Milan e Bologna) gli eviterebbe di pagare la buonuscita ad Ancelotti e l’ingaggio (almeno un anno e mezzo) ad un nuovo allenatore

Tuttosport: per Ibrahimovic De Laurentiis è pronto a fare un’eccezione

Lo abbiamo scritto nei giorni scorsi, è una dei possibili finali di questa situazione che oggi appare abbastanza compromessa, ma si sa, il pallone è rotondo e il calcio riserva sempre delle sorprese, per cui Ancelotti potrebbe trovare la strada giusta per far riprendere il Napoli e restare così in panchina. A questo punto a gennaio potrebbe realmente arrivare Zlatan Ibrahimovic e per questo il presidente sarebbe disposto a fare qualche sacrificio, come scrive oggi Tuttosport.

E se invece di cambiare allenatore, si prendesse a gennaio un attaccante di grandissimo spessore? Il Napoli sta pensando anche a questa soluzione, ancora più complicata perché riguarda Zlatan Ibrahimovic e la sua richiesta da 18 mesi e 12 milioni netti: il presidente De Laurentiis accetterebbe di contravvenire alla sua regola aurea sui costi dei contratti? Magari sì, perché l’eventuale ingaggio di Ibra (è inseguito anche da Milan e Bologna) gli eviterebbe di pagare la buonuscita ad Ancelotti e l’ingaggio (almeno un anno e mezzo) ad un nuovo allenatore. Ibra aiuterebbe anche Ancelotti nello spogliatoio che lo segue poco, avendolo avuto come coach al Psg, con 35 gol in 46 presenze complessive

ilnapolista © riproduzione riservata