ilNapolista

Mundo Deportivo: comincia la guerra Barcellona-Real Madrid per Fabian Ruiz

Il Napoli valuta che il prezzo del centrocampista sia già passato da 30 a 60 milioni

Mundo Deportivo: comincia la guerra Barcellona-Real Madrid per Fabian Ruiz

Si prospetta una guerra tra Barcellona e Real Madrid per Fabian Ruiz, scrive oggi il Mundo Deportivo.

Le intenzioni dei blaugrana sul centrocampista del Napoli, erano già chiare quando Eric Abidal, il segretario tecnico della Barca, lo aveva studiato a  Lecce, le intenzioni dei Blancos invece non appaiono ancora chiare. Non si capisce se Fabian Ruiz potrebbe interessare come alternativa a Pogba ed Eriksen o se sia solo una manovra per osteggiare gli eterni rivali.

Il presidente di Napoli, Aurelio De Laurentiis, voleva tagliare ogni tentativo alla radice e ha già proposto al calciatore un rinnovo. Fabian Ruiz infatti ha un contratto fino al 2023 e la sua idea è di prolungare il contratto di un altro anno.

La trattativa è partita quest’estate, ma va a rilento, anche perché le prestazioni di Fabian di questi anni hanno praticamente raddoppiato il suo valore.

Nel suo primo anno in Serie A ha giocato 40 partite, segnato sette gol e servito cinque assist. Nell’attuale campionato 2019/20 ha partecipato a otto incontri segnando un gol.

Mundo Deportivo riporta che il Real propose a Napoli un baratto James-Fabian che non andò a buon fine.

La verità è che a Madrid sono molto attenti alla loro situazione soprattutto da quando il rafforzamento del centro del campo è diventato un bisogno urgente.

Soprattutto dopo il rifiuto del Manchester United di dargli Pogba e altri dubbi sui suoi calciatori, hanno fatto cambiare le priorità della società. 

guerra barcellona-real madrid per fabian ruiz

ilnapolista © riproduzione riservata