“Napoli-Juventus, 20mila biglietti venduti. Contestazione a De Laurentiis”

I quotidiani scrivono di corsa al botteghino nelle prime ore. Anche domenica a Parma cori contro il presidente, ci furono anche a Bologna-Napoli 1-7

“Napoli-Juventus, 20mila biglietti venduti. Contestazione a De Laurentiis”

Venduti anche i mini-abbonamenti

Dopo la prima giornata di vendita d biglietti per Napoli-Juventus, le notizie sono di corsa ai botteghini. Per la Gazzetta sono quasi esauriti i tagliandi di Distinti e Curva B. Sia quelli singoli che i mini-abbonamenti che comprendono anche la sfida del 7 marzo di Europa League contro il Salisburgo.

Il Mattino scrive di 20mila biglietti venduti e anche di una contestazione delle curve ad Aurelio De Laurentiis. Non sarebbe una novità. Anche domenica, a Parma, si sono sentiti i cori dei tifosi organizzati contro il presidente mentre la squadra in campo stava vincendo. Non è una novità: i cori ci furono anche a Bologna due anni fa quando il Napoli vinse 7-1.

ilnapolista © riproduzione riservata