Sarri: «Non sapevo niente dell’acquisto di Pulisic»

In conferenza stampa: «Non sono responsabile del mercato, su Pulisic ho dato parere positivo qualche mese fa. Io lavoro solo sul campo».

Sarri: «Non sapevo niente dell’acquisto di Pulisic»

In conferenza stampa

Maurizio Sarri è finito nel mirino della critica dopo il pareggio interno con il Southampton (0-0). Il manager del Chelsea, in conferenza stampa, ha anche commentato il trasferimento ufficiale di Christian Pulisic (da giugno a Londra), annunciato ieri dal suo stesso club. Queste le sue dichiarazioni più significative: «Il risultato non è positivo, ma il Chelsea ha giocato bene nei primi 80 metri di campo. Abbiamo dei problemi in fase offensiva, cercheremo di risolverli. In certe partite non è facile creare occasioni, se riesci a sbloccare il risultato il campo si apre e diventa più facile. Dobbiamo ancora crescere nella fase di finalizzazione».

Un nuovo attaccante a gennaio: «Non sono responsabile del mercato, ma il club conosce la mia opinione, secondo me abbiamo bisogno di una certa tipologia di attaccante, un elemento diverso da Batshuayi (il centravanti belga in prestito al Valencia e ancora di proprietà del Chelsea, ndr)».

L’acquisto di Pulisic: «Non so niente di questa operazione. Non sono responsabile del mercato, per me risulta difficile parlare di Pulisic o altri acquisti. Io devo pensare al campo, a far crescere la mia squadra. Posso solo dire di aver dato parere positivo qualche mese fa sul calciatore, ma non ero a conoscenza dell’accordo raggiunto».

 

ilnapolista © riproduzione riservata