Uefa e Premier League indagano insieme sul bilancio del Manchester City

Nel mirino, le possibili sponsorizzazioni gonfiate dal club. Il Manchester City potrebbe rischiare l’esclusione dalla prossima Champions League.

Uefa e Premier League indagano insieme sul bilancio del Manchester City

Manchester City Vs Fair Play Finanziario

Il Manchester City torna a tremare per il Fair Play Finanziario. Nelle scorse settimane abbiamo scritto delle possibili sanzioni per le violazioni commesse, oggi il Times rilancia, e scrive come Uefa e Premier League abbiano deciso di avviare delle indagini congiunte sui bilanci del club inglese. Nel mirino, le sponsorizzazioni gonfiate ad arte per coprire i buchi nei conti. Secondo le indiscrezioni, il City sarebbe accusato di aver ricevuto finanziamenti illeciti per 59 milioni di sterline da parte dei loro proprietari, fondi mascherati da un accordo commerciale con Etihad.

Tutto è partito dalle rivelazioni dello Spiegel, ora le informazioni in mano alle due istituzioni potrebbero portare a pene molto gravi. Addirittura, il Times scrive che il City potrebbe essere escluso dalla prossima Champiopns League. Questo, per quanto riguarda la Uefa. Ancora non è chiaro quali potrebbero essere le conseguenze domestiche. Il Manchester City continua a non voler rilasciare dichiarazioni in merito a queste notizie. Anzi, continua a sostenere la tesi per cui la fuga di informazioni celi «un tentativo chiaro di danneggiare la reputazione e l’immagine del club». Ovviamente, seguiremo gli sviluppi delle indagini e di tutta la vicenda.

ilnapolista © riproduzione riservata