Risorge il Manchester City, Southampton battuto 3-1

Il Manchester City torna alla vittoria dopo due sconfitte di fila (tre nelle ultime cinque partite), in gol SIlva, Sterling e Aguero.

Risorge il Manchester City, Southampton battuto 3-1

Secondo posto prima dello scontro diretto

A quattro giorni dallo scontro diretto con il Liverpool, risorge il Manchester City. La squadra di Guardiola batte a domicilio il Southampton per 3-1, al termine di una partita dominata eppure segnata da un brivido di paura. Dopo l’iniziale vantaggio firmato da David Silva, il giovane regista dei Saints Hojbjerg (lanciato proprio da Guardiola ai tempi del Bayern Monaco) trova il pareggio con una bella azione in verticale. Pochi secondi dopo Zinchenko rischia il rigore con un intervento dubbio su Ward-Prowse, poi però ecco le due reti che cambiano la storia. Per i Citizens segnano Sterling (tiro deviato) e Aguero di testa su cross dalla sinistra. Nella ripresa, la squadra di Guardiola gestisce il risultato e sfiora più volte la quarta rete, nel finale espulso Hojbjerg per un brutto fallo a centrocampo.

Con questo risultato, il City si mette alle spalle un periodo difficile (tre sconfitte nelle ultime cinque partite) e si presenta con sette punti di svantaggio alla sfida decisiva contro il Liverpool capolista. Appuntamento all’Etihad Stadium per giovedì 3 gennaio. Con un City che sembra aver recuperato quantomeno la capacità di fare risultato.

ilnapolista © riproduzione riservata