Sarri: «In Italia c’è un problema razzismo, soprattutto con Napoli»

L’ex tecnico parla di quel che è successo a Milano: «Mi dispiace per Koulibaly che è un uomo meraviglioso»

Sarri: «In Italia c’è un problema razzismo, soprattutto con Napoli»
Sarri e Koulibaly in Atalanta-Napoli (foto Cuomo)

Maurizio Sarri ha parlato di Inter-Napoli e del caso Koulibaly. Lo ha fatto nel corso della conferenza stampa alla vigilia del turno di Premier League.

«In Italia ci sono problemi col razzismo, soprattuto con il Napoli. Ci siamo fermati in due partite: Lazio-Napoli e Sampdoria-Napoli. Sono molto dispiaciuto per Koulibaly perché è un uomo meraviglioso. Mi spiace tanto per quello che gli è successo e penso che in Italia si possa fare di più per questo tipo di problema».

ilnapolista © riproduzione riservata