Psg-Montpellier rinviata, si temono le proteste dei gillet gialli

La Ligue 1 ha deciso di accogliere la richiesta della polizia di Parigi. Il Psg non ha impegni domestici nel week-end, prima della trasferta a Belgrado.

Psg-Montpellier rinviata, si temono le proteste dei gillet gialli

Il prossimo turno di Ligue 1

Psg-Montpellier rinviata a data da destinarsi. La Ligue 1 ha deciso di cancellare il match in programma sabato prossimo al Parco dei Principi, tre giorni prima della decisiva trasferta della squadra di Tuchel a Belgrado. La scelta della lega transalpina si fa risalire alle proteste dei gillet gialli contro le politiche governative di Emmanuel Macron. La polizia parigina avrebbe inoltrato una richiesta per probabili problemi di ordine pubblico in riferimento alle manifestazioni per le strade della capitale. Lo scorso sabato, Parigi è stata invasa da 75mila dimostranti, con circa 100 feriti e 600 persone fermate. Quindi, almeno per il momento, il Psg non ha impegni impegni domestici nel week-end: domani affronterà lo Strasburgo nel turno infrasettimanale, dopodiché potrà preparare con tutta tranquillità la sfida di Champions in casa della Stella Rossa. In caso di vittoria in Serbia, i francesi sarebbero certi del passaggio del turno. Con il pareggio al Marakanà, tutto dipenderà dal risultato di Liverpool, con il sarà impegnato ad Anfield. La squadra di Ancelotti ha due risultati su tre contro i Reds di Klopp. In caso di sconfitta del Psg, gli azzurri sarebbero matematicamente qualificati agli ottavi.

ilnapolista © riproduzione riservata